Studio Chiuselli

COMMERCIALISTI

Contattaci:
0721 798312

Archivio mensile:Aprile 2017

Iperammortamento con perizia

Per beneficiare delle agevolazioni dell’iperammortamento al 250% per i beni “Industria 4.0” e del maxiammortamento al 140%per software, l’impresa è tenuta a produrre una dichiarazione resa dal suo legale rappresentante che attesti che il bene possieda le caratteristiche tecniche tali da includerlo negli elenchi dei beni “Industria 4.0” e dei software agevolati e che è […]

Leggi il seguito

Evasione Iva, stretta anche sui professionisti

Split payment esteso alle «consulenze» nei confronti della Pa e delle società pubbliche Finora l’articolo 17-ter, comma 2 del decreto Iva introdotto dalla manovra 2015, escludeva dalla scissione contabile i «compensi per prestazioni di servizi assoggettati a ritenute alla fonte a titolo di imposta sul reddito»: in altre parole, le parcelle dei professionisti. Anche loro, […]

Leggi il seguito

Super e iper ammortamento per favorire lo sviluppo dell’Industria 4.0

Per quali categorie di beni scattano i bonus super e iper ammortamento? Quali tipologie di investimento premiano e a quali condizioni? Quali i termini temporali di riferimento, le scadenze e a favore di quali soggetti? Sono questi alcuni dei quesiti che trovano risposta nella circolare n. 4/E dell’Agenzia delle entrate redatta congiuntamente col Ministero dello Sviluppo Economico. Il […]

Leggi il seguito

Guida alla dichiarazione dei redditi delle persone fisiche

Ieri l’Agenzia delle Entrate con la Circolare n. 7/E ha pubblicato un documento “omnibus” contente tutte le indicazioni su deduzioni, detrazioni, crediti d’imposta e altri elementi rilevanti per il rilascio del visto di conformità. La novità, arrivata in vista dell’apertura della stagione dichiarativa 2017, è frutto del lavoro svolto in sinergia dall’Agenzia e dalla Consulta dei […]

Leggi il seguito

Detrazioni fiscali per Adeguamento Antisismico

Con riferimento agli interventi relativi all’adozione di misure antisismiche a decorrere dal 1° gennaio 2017 fino al 31 dicembre 2021 viene prevista una DETRAZIONE del 50 per cento, ripartita in cinque quote annuali di pari importo nell’anno di sostenimento delle spese e in quelli successivi. Nel caso in cui gli interventi realizzati in ciascun anno consistano nella […]

Leggi il seguito