Ieri, 24 ottobre, è entrato in vigore il “decreto fiscale” (DL 119/2018).   Tra le novità: per coloro che esercitano il commercio al minuto e attività assimilate scatterà l’obbligo della memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi dal 1° gennaio 2020 e sostituirà gli obblighi di registrazione dei corrispettivi (previste dall’articolo…